Anno     2019-2020

Luogo    Porto di Lerici – Pertusola La Spezia

Paese    Italia/Repubblica del Congo

Cliente   Gruppo Antonini Spa

Incarico  Coibentazione tubazioni e apparecchi di piattaforma petrolifera Eni.

Lavoro eseguito in 2829 ore/uomo

Praticità, risparmio e sicurezza con la coibentazione di piattaforma petrolifera

Coibentare un migliaio di metri quadri di tubazioni e apparecchi della piattaforma petrolifera Eni Whp2. È l’ambizioso obiettivo portato a termine dal nostro team che ha completato la costruzione direttamente al porto di Lerici, pronta per il trasferimento via mare alla Repubblica del Congo per l’ultimo collegamento all’impianto.

Il maxi cantiere – progettato e commissionato dal Gruppo Antonini Spa nell’ambito del progetto Néné Marine Offshore Blocco di Marine XII – si contraddistingue per diverse particolarità

Coppelle in lana di roccia e scatole removibili

Le coibentazioni sono state eseguite con coppelle in lana di roccia e rivestimento esterno in alluminio, allo scopo di mantenere la temperatura costante del prodotto e garantire la protezione personale degli operai. 

Ma non solo: in prossimità delle valvole e degli accoppiamenti flangiati sono state realizzate scatole removibili con ganci a leva in Inox Aisi 304. Il vantaggio delle scatole coibentate smontabili è duplice: praticità gestionale e risparmio economico sulla manutenzione dell’impianto e delle tubazioni, tracciate elettricamente. 

RICHIEDI INFORMAZIONI

TechnoTermica ha sede a Ferrara ma opera su tutto il territorio nazionale.

Per maggiori informazioni, per richiedere una consulenza o un preventivo gratuito, non esitare a contattarci direttamente o attraverso il modulo presente in questa pagina: il nostro personale è a tua disposizione.

Questo modulo di contatto è disattivato perché l’utente ha rifiutato di accettare il servizio Google reCaptcha, necessario per convalidare i messaggi inviati dal modulo.